Liposuzione UAL (ultrasuoni) - Alessandro dr.Nube
790
page-template-default,page,page-id-790,page-child,parent-pageid-461,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1200,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
 

LIPOSUZIONE UAL (ULTRASUONI)

CORREZIONE DEI FIANCHI CON LA LIPOSUZIONE

La liposuzione consente di eliminare definitivamente gli eccessi di tessuto adiposo localizzati in diverse sedi (fianchi, cosce, glutei, ginocchia, addome, caviglie, braccia, regione sottomentoniera, etc.), al fine di migliorare il profilo corporeo.

DURATA: Da 30 a 180 minuti

TIPO DI ANESTESIA: Generale o spinale a seconda dei casi

RECUPERO: Da 2 a 7 giorni per riprendere il lavoro, 30 per lo sport. Risultato finale entro 6 mesi

LIPOSUZIONE UAL (ULTRASUONI)

Alcune foto della gallery sono state scattate nel primo periodo post-operatorio, mostrando risultati non ancora definitivi. Talvolta appaiono ferite in via di guarigione, ecchimosi, edema , ecc. Sono certo che la scelta di offrire al visitatore immagini realistiche, non modificate o corrette, sia prova di serietà professionale.

LIPOSUZIONE UAL (ULTRASUONI)

La liposuzione è uno degli interventi più richiesti da donne e uomini con pelle elastica e di buon spessore che presentano accumuli localizzati di grasso sottocutaneo.
La visita pre-operatoria e’ indispensabile perché permette al chirurgo di valutare con attenzione la quantità, la localizzazione e l’estensione degli accumuli adiposi; dovrà inoltre salutare elasticità e spessore della cute. Questo è molto importante per programmare il team di lavoro, il tipo di anestesia e la tipologia di ricovero (day surgery o ricovero).
La liposuzione ad ultrasuoni combina l’azione disgregante degli ultrasuoni sugli adipociti con la tradizionale aspirazione. Il trattamento si presta bene anche per modellare aree già trattate con precedenti interventi.
Si sa, tanto è più spessa ed elastica la cute, tanto migliori sono i risultati ottenuti, teleangectasie venose (vene varicose), presenza di smagliature ed eventuali patologie o affezioni cutanee, nonché lo stato di salute, terapie in atto e le abitudini voluttuarie (fumo, pillola anticoncezionale) della/del paziente al fine di ottimizzare i risultati e ridurre il rischio di complicanze.
Il post-operatorio e’ caratterizzato da ecchimosi e lividi nellee aree trattate che si riassorbono in 30 giorni, minimo dolore che, dopo 3-5 giorni si attenua sensibilmente e gonfiore (edema) che si riduce del 70% nel giro di 30 giorni per poi risolversi definitivamente in 6 mesi.